Recesso Eni luce e/o gas: ecco come fare

19 Aprile 2013
Sei passato ad Eni per la fornitura dell'energia elettrica e/o del gas, ma vorresti esercitare il tuo diritto di ripensamento e rimanere col vecchio fornitore?

Per farlo hai 10 giorni lavorativi (domeniche e festivi esclusi!).

Ma da quando decorrono questi 10 giorni?
Se il contratto è stato concluso “fuori dei locali commerciali” (ad esempio presso l'abitazione, nel luogo di lavoro, in un centro commerciale, ad una fiera e simili) il termine comincia a decorrere dal giorno stesso della firma (n.d.r. in questi casi al cliente dovrebbe essere consegnata una copia del contratto).
Se, invece, il contratto è stato concluso “a distanza” (ad esempio telefonicamente oppure online), si può recedere entro 10 giorni lavorativi dalla ricezione della copia del contratto.

Una volta esercitato in tempo il proprio ripensamento, rimarrai col tuo vecchio fornitore senza che Eni possa addebitarti alcun costo.

Diritto Semplice offre a tutti la possibilità di creare da soli e facilmente la propria lettera di recesso. Compila i campi, scarica il pdf e stampalo: in pochissimi secondi la lettera di recesso è pronta per essere inviata!

crea la tua lettera di recesso


Payday Advance Frisco TxCash Advance OnlineViagra Discount CouponsGoogleNews

Dizionario giuridico

Non ti sono chiari alcuni termini?
Levati ogni dubbio

Dizionario giuridico.

Vieni a dire la tua ...

Quello che pensi ... e' importante per noi ...
 

Visita il nostro forum.

Synet S.r.l., Piazza Pinelli 1/3, 16124 GENOVA,  tel 010 2091060, fax 010 2363172, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
C.F., P. IVA e n. di iscrizione alla CCIAA di Genova 02098800994 - capitale sociale 10.000,00 euro