Parere di diritto civile - Traccia n. 5

Nel 2005 Tizio e Caia contraevano matrimonio concordatario, stabilendo la residenza coniugale nel comune di Beta. Sin dai primi anni di convivenza coniugale, la relazione della coppia si rivelava assai burrascosa. I coniugi, infatti, vivevano in continuo conflitto a causa delle profonde divergenze nella progettazione della loro vita comune, al punto che, in più occasioni, il marito era andato via da casa, sempre per brevi periodi, facendovi ritorno nel tentativo di ricostruire la comunione spirituale e materiale che era venuta a mancare tra i coniugi. Dopo un forte litigio, avvenuto nell’estate del 2011, Tizio decideva di stabilirsi definitivamente altrove, interrompendo, di fatto, la convivenza con la moglie. Nel mese di gennaio del 2012, Tizio veniva a sapere da alcuni amici di famiglia che Caia, da quasi un mese, aveva intrapreso una relazione extraconiugale con Sempronio, proprio collega di lavoro. Successivamente il marito aveva avuto modo di constatare personalmente tale circostanza.

Nel mese di aprile del 2012 Tizio proponeva ricorso al Tribunale di Beta, chiedendo la pronuncia della separazione personale dalla moglie, con addebito a Caia, adducendo, quale motivazione della sua richiesta, l’infedeltà coniugale commessa da quest’ultima.

Caia, ricevuta la notifica del ricorso e del decreto di fissazione dell’udienza per la comparizione delle parti davanti al Presidente del Tribunale di Beta, si recava dal proprio avvocato di fiducia.

Assunte le vesti del legale di Caia, premessi brevi cenni sull’istituto dell’addebito della separazione personale e delle relative conseguenze, si rediga motivato parere con specifico riferimento alla fondatezza della richiesta di addebito formulata da Tizio.

Svolgi il parere e fallo valutare dall'avvocato

Vedi le altre tracce


 
 
 

Dizionario giuridico

Non ti sono chiari alcuni termini?
Levati ogni dubbio

Dizionario giuridico.

Vieni a dire la tua ...

Quello che pensi ... e' importante per noi ...
 

Visita il nostro forum.

Synet S.r.l., Piazza Pinelli 1/3, 16124 GENOVA,  tel 010 2091060, fax 010 8992088, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
C.F., P. IVA e n. di iscrizione alla CCIAA di Genova 02098800994 - capitale sociale 10.000,00 euro