Parere di diritto civile - Traccia n. 4

Il condominio Alfa con deliberazione assembleare del 20 maggio 2012, disponeva il rifacimento della facciata del fabbricato condominiale e contestualmente conferiva incarico all’amministratore Tizio di nominare un tecnico per la direzione dei lavori stabiliti.
Tizio, in adempimento all’incarico conferito, nominava, quale direttore dei lavori, Caio e provvedeva a comunicare al Condominio su quale soggetto era caduta la scelta e la somma dal medesimo indicata a titolo di preventivo per il suo compenso.
Successivamente Caio, in forza della prestazione compiuta, emetteva nei confronti dell’amministratore Tizio fattura recante l’importo di € 5.000,00 a titolo di corrispettivo per la prestazione resa.
Tizio, dopo aver anticipato l’importo richiesto dal direttore dei lavori, stante il mancato rimborso da parte del Condominio degli importi di cui alla predetta fattura, citava in giudizio il Condominio Alfa al fine di ottenere il rimborso delle spese anticipate.
Tutti condomini, preoccupati per l’accaduto, si rivolgono ad un legale di fiducia per conoscere le possibilità di tutela.
Il candidato, premessi brevi cenni in ordine alle attribuzioni dell’amministratore, rediga motivato parere.

Svolgi il parere e fallo valutare dall'avvocato

Vedi le altre tracce

 
 
 

Dizionario giuridico

Non ti sono chiari alcuni termini?
Levati ogni dubbio

Dizionario giuridico.

Vieni a dire la tua ...

Quello che pensi ... e' importante per noi ...
 

Visita il nostro forum.

Synet S.r.l., Piazza Pinelli 1/3, 16124 GENOVA,  tel 010 2091060, fax 010 8992088, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
C.F., P. IVA e n. di iscrizione alla CCIAA di Genova 02098800994 - capitale sociale 10.000,00 euro