Parere di diritto civile - traccia n. 9

Tizio, nel maggio 2013, realizzava un corpo di fabbrica sulla terrazza del proprio appartamento posto all’ultimo piano di un maggior fabbricato sito nella città di Alfa.

Il condominio Alfa, a fronte dei lavori posti in essere da Tizio, intimava e diffidava quest’ultimo, con raccomandata a.r. del 13.06.2013 a demolire il corpo di fabbrica realizzato. Detta opera, attese le sue dimensioni, finiva con l’occupare gran parte della terrazza ed alterava le linee originali dell’intero stabile.
Tizio, riscontrando la raccomandata a.r. del Condominio, manifestava l’intenzione di mantenere la struttura realizzata sul terrazzo ritenendo che essa non costituiva una stonatura rispetto all’aspetto unitario del fabbricato.

Con successiva deliberazione dell’assemblea condominiale, il condominio decideva di conferire incarico al legale di fiducia al fine di ottenere chiarimenti in ordine alla legittimità della condotta posta in essere da Tizio e alla conseguente opportunità di promuovere azione giudiziaria per ottenere la rimozione del manufatto.

Il candidato, assunte le vesti del legale del Condominio Alfa, premessi brevi cenni sugli istituti giuridici più rilevanti, rediga motivato parere.

Svolgi il parere e fallo valutare dall'avvocato

Vedi le altre tracce

 
 
 

Dizionario giuridico

Non ti sono chiari alcuni termini?
Levati ogni dubbio

Dizionario giuridico.

Vieni a dire la tua ...

Quello che pensi ... e' importante per noi ...
 

Visita il nostro forum.

Synet S.r.l., Piazza Pinelli 1/3, 16124 GENOVA,  tel 010 2091060, fax 010 8992088, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
C.F., P. IVA e n. di iscrizione alla CCIAA di Genova 02098800994 - capitale sociale 10.000,00 euro