Richiesta risarcimento danni a tintolavanderia

Il contratto di lavanderia o di tintoria è un contratto d'opera disciplinato dagli artt. 2222 e seguenti del codice civile. In base all'art. 2226, comma II, il committente deve denunciare le difformità e i vizi occulti, al prestatore d'opera entro otto giorni dalla scoperta. Se al momento della consegna i vizi o le difformità risultano facilmente riconoscibili e quindi non dolosamente occultati, il cliente deve contestarli immediatamente e successivamente inviare una lettera come questa, altrimenti l'accettazione espressa o tacita dell'opera libera il prestatore dalla relativa responsabilità agrave.
 

Crea il tuo documento
Abbonamento Easy (1 giorno):
€ 3,99
Abbonamento Pro (1 anno):
€ 14,99

Richiesta risarcimento danni subiti in struttura ospedaliera

La struttura ospedaliera e la ASL di appartenenza possono essere responsabili dell'illegittimo operato dei loro medici e paramedici e dei danni conseguenti. Utilizza questo modello per denunciare l'accaduto e chiedere il risarcimento dei danni.
 

Crea il tuo documento
Abbonamento Easy (1 giorno):
€ 3,99
Abbonamento Pro (1 anno):
€ 14,99

Dizionario giuridico

Non ti sono chiari alcuni termini?
Levati ogni dubbio

Dizionario giuridico.

Vieni a dire la tua ...

Quello che pensi ... e' importante per noi ...
 

Visita il nostro forum.

Synet S.r.l., Piazza Pinelli 1/3, 16124 GENOVA,  tel 010 2091060, fax 010 8992088, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
C.F., P. IVA e n. di iscrizione alla CCIAA di Genova 02098800994 - capitale sociale 10.000,00 euro