Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Testamento olografo

Testamento olografo 5 Anni, 4 Mesi fa #147

Ciao a tutti.
Tizio ora è morto.
Supponiamo che prima della morte Tizio rediga il seguente testamento:

"Il sottoscritto Tizio dichiaro prima della mia degenza presso l'ospedale di Roma che in caso di ecc. il mio denaro rimane a mia moglie e alla sua morte a mio fratello Caio"

1) E' valido il testamento se dopo la degenza all'ospedale di Roma Tizio non è morto?

2) La frase con cui inizia il testamento e cioè "in caso di ecc." non è ambigua poichè non si capisce cosa voleva indicare Tizio?

3) E' valido il doppio passaggio dei beni e cioè indicare come eredi prima la moglie e alla sua morte il fratello Caio?
Ultima modifica: 5 Anni, 4 Mesi fa Da ristirola.

Re: Testamento olografo 5 Anni, 4 Mesi fa #148

1) E' valido il testamento se dopo la degenza all'ospedale di Roma Tizio non è morto?
in ogni caso, su una cosa siamo certi, della morte
per cui è valida


2) La frase con cui inizia il testamento e cioè "in caso di ecc." non è ambigua poichè non si capisce cosa voleva indicare Tizio?

La frase com'è presacimente?

3) E' valido il doppio passaggio dei beni e cioè indicare come eredi prima la moglie e alla sua morte il fratello Caio?
no. tizio non può decidere cosa farà il suo erede

Re: Testamento olografo 5 Anni, 4 Mesi fa #149

Grazie francesca.

2) Francesca: La frase com'è precisamente?

"Io sottoscritto Tizio dichiaro prima della mia degenza presso l'ospedale di Roma che in caso di ecc. il mio denaro rimane a mia moglie e alla sua morte a mio fratello Caio"

Tizio che redige il testamento scrive proprio la seguente frase: "in caso di ecc." Come posso capire se c'è una clausola condizionale come da art. 633 cc, non è chiaro.

3) no. tizio non può decidere cosa farà il suo erede

Mi spiego meglio. Tizio scrive che:

"i miei beni rimangono a mia moglia finchè vive poi passano come eredità a mio nipote"

Non è ambigua anche questa frase? Nel senso che la moglie comunque leggittima la proprietà dunque alla sua morte entrano in gioco i suoi di eredi (della moglie) con le loro quote leggittime.

Grazie!

Re: Testamento olografo 5 Anni, 4 Mesi fa #150

sul punto 3)
Tizio non può disporre dei suoi beni dopo la sua morte e pertanto la moglie sarà libera di fare quello che vuole

sul punto 2)
deduco che tizio non non avrà figli
gli unici eredi sono la moglie e il fratello?
corretto?
quindi il problema è impugnare il testamento?

Re: Testamento olografo 5 Anni, 4 Mesi fa #152

Grazie Francesca,
Tizio scrive nel suo testamento che:

"Io sottoscritto Tizio dichiaro prima della mia degenza presso l'ospedale di Roma che in caso di ecc. il mio denaro rimane a mia moglie e alla sua morte a mio fratello Caio"

Tizio non ha figli ma solo 3 fratelli tra cui Caio.
Gli altri 2 fratelli Sempronio e Pippo possono impugnare il testamento dicendo che è ambiguo "in caso di ecc."?
Non si capisce la conseguenza di cosa doveva succedere dopo il ricovero.
Giusto?

Re: Testamento olografo 5 Anni, 4 Mesi fa #153

anche caio non è erede
i beni sono solo il denaro o anche altro?
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo generazione pagina: 0.38 secondi

Dizionario giuridico

Non ti sono chiari alcuni termini?
Levati ogni dubbio

Dizionario giuridico.

Vieni a dire la tua ...

Quello che pensi ... e' importante per noi ...
 

Visita il nostro forum.

Synet S.r.l., Piazza Pinelli 1/3, 16124 GENOVA,  tel 010 2091060, fax 010 8992088, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
C.F., P. IVA e n. di iscrizione alla CCIAA di Genova 02098800994 - capitale sociale 10.000,00 euro